Come le aziende possono utilizzare Dubsmash, l’ applicazione che sta spopolando su Facebook.

Dubsmash è un’applicazione che consente di creare video ironici e divertenti e di condividerli sui principali social.

Annunci

Dubsmash

In questi ultimi giorni le home page dei nostri profili Facebook sono affollate da video di brevissima durata dal contenuto ironico e dall’ elevato tasso di viralità. I video in questione sono elaborati dai nostri amici mediante l’ utilizzo di un app che è diventata in poco tempo un fenomeno mediatico da analizzare.

Dubsmash è un’ applicazione progettata e sviluppata in Germania che in solo due mesi ha fatto registrare oltre 10 milioni di download su Google play, bissando il successo in termini numerici anche nell’ Apple-store.

Questa applicazione è nata principalmente per far divertire gli utenti della rete. Infatti anche

lo slogan (the fun way to communicate) presente sul sito ufficiale(clicca qui)rimanda concettualmente alla business idea che ha dato origine alla progettazione stessa.

Con Dubsmash è possibile girare video di pochissimi secondi(meno di dieci n.d.r.)dove i protagonisti si immedesimano in una data situazione. Infatti è possibile scegliere uno o più file audio(canzoni famose, frasi celebri, ecc) che saranno integrati con le immagini filmate, generando situazioni comiche e spesso paradossali. I contenuti elaborati non saranno certamente di elevatissima qualità ma rispecchieranno in pieno gli obiettivi del digital marketing ovvero creare “buzz” attorno ai contenuti prodotti e generare emulazioni in termini di azioni e di condivisioni(su Facebook e Whatsapp n.d.r.) degli elaborati stessi.

È proprio tale peculiarità che ha reso questa applicazione un ottimo strumento di comunicazione per imprese giovani, dinamiche ed ambiziose.

Ma come possiamo integrare Dubsmash con le nostre strategie comunicative? Vi propongo alcuni suggerimenti:

  • Pianificare la strategia sulla propria pagina Facebook. (Dubsmash consente di condividere i video solo su Facebook e Whatsapp)
  • Creare un evento corredato da hashtag che sarà legato ad una tematica specifica(scelta nella fase pianificatoria).
  • Postare periodicamente(circa ogni tre giorni) un video di uno o più dipendenti che si cimentano nelle imprese memorabili di Dubsmash(avvicinarsi ai propri clienti dando del tu è il primo passo per fidelizzarli).
  • Consentire ai propri follower di caricare video inerenti alla tematica scelta con l’ uso del relativo hashtag.
  • Dar vita ad un contest con votazioni (mi piace) dei video postati.
  • Premiare i video più votati mediante premi ben mirati.
  • Premiare i video più originali e simpatici scelti dallo staff interno con buoni sconti, promozioni personalizzate o tour nella sede aziendale.

Pronti per dar vita alla strategia di marketing più divertente di sempre?

Autore: Angelo Cerrone

Vivo una vita reale ed una 3.0. Tutto ciò che passa per le mie mani viene digitalizzato. Sono un digital and social media strategist ma anche un blogger. Autore dell' ebook: "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

2 thoughts on “Come le aziende possono utilizzare Dubsmash, l’ applicazione che sta spopolando su Facebook.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...