Come rinnovare l’ abbonamento a Whatsapp se sei cliente Tim.

Whatsapp consentiva di aggiornare il proprio abbonamento mediante il credito sulla propria sim. Ma dal 19 gennaio 2016,Whtasapp è diventato gratuito per tutti.

Annunci

whatsappWhatsapp è un’ app di messaggistica istantanea che consente di inviare messaggi testuali e vocali a tutti quei contatti presenti in rubrica.

Insieme a Facebook e ad Instragram costituisce il primo network comunicativo digitale al mondo e proprio per tale ragione che Whatsapp è divenuto un veicolo di informazioni di impresa essenziale per attuare tutte quelle strategie di marketing diretto(one to one).

Bisogna ricordare che l’ applicazione è gratuita solo per il primo anno, mentre dal secondo è necessario versare 0,89 centesimi per usufruire dei servizi offerti.

Fino a pochi mesi fa, era possibile rinnovare l’ abbonamento solo mediante un account Paypal o se si fosse proprietari di una scheda Wind(mediante credito telefonico), mentre da oggi(la novità è di un mese fa)anche i clienti Tim possono rinnovare il profilo Whatsapp con il credito della propria sim card.

Per facilitare l’ operazione indicherò la procedura mediante la quale è possibile acquistare l’ abbonamento.

1)Accedere a Whatsapp.

2)Andare su Impostazioni.

3)Selezionare Account.

4)Cliccare su Info Pagamenti. Qui si potrà scegliere tra tre tipologie di pagamento. Quella annuale, quella triennale(2,40 euro) e quella quinquennale(3,34 euro). Selezionato l’ abbonamento è doveroso cliccare su Google Wallet.

5)Effettuato l’ accesso a Google Wallet, si dovrà selezionare Fatturazione Tim dove saranno inseriti i dati del proprietario della scheda.

6)Confermati i dati, è necessario accedere al proprio account Gmail mediante inserimento password.

7)Effettuato l’ accesso a Gmail si potrà confermare l’ acquisto che sarà ufficiale mediante fattura inviata alla propria e-mail.

Questo metodo di pagamento è valido anche per l’ acquisto di app nel playstore, dimostrazione di come le aziende di telecomunicazioni abbiano mutato i propri ricavi investendo nel mobile marketing.

Dal 19 gennaio 2016,Whatsapp è diventato gratuito per tutti.

Autore: Angelo Cerrone

Vivo una vita reale ed una 3.0. Tutto ciò che passa per le mie mani viene digitalizzato. Sono un digital and social media strategist ma anche un blogger. Scrivo post velenosi ma veritieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...