Le interazioni generano idee, nuove conoscenze e…lavoro

1

Il web è una meravigliosa intuizione che ha sconvolto e trasformato le abitudini di ogni comune mortale. Questo cambiamento radicale,causato principalmente dalla digitalizzazione della società odierna, ha scombussolato anche il mondo del lavoro.

Infatti con i sistemi digitali e con l’ avvento e la diffusione dei social network, le attività lavorative si sono arricchite di nuovi concetti quali condivisione ed interazione.

Questi due vocaboli sono frequentemente utilizzati da chi, come me, opera quotidianamente sul web e in particolare sui social network. Ma mentre la condivisone genera visibilità e notorietà, l’ interazione genera idee, nuove conoscenze e lavoro.

A questa conclusione sono giunto dopo lunghe riflessioni su ciò che mi è accaduto in questa intensa settimana lavorativa.

Tutto è iniziato martedì scorso quando ho pubblicato su questo blog un articolo che analizzava lo stato di “salute” di Linkedin e dei suoi relativi gruppi ormai abbandonati a se stessi(leggi qui). Andrea che è diventato con il tempo una risorsa preziosissima per questo spazio virtuale, ha commentato l’ articolo esprimendo la propria opinione in merito a ciò che avevo scritto.

Questo feedback ha generato un’ interazione di assoluto valore in quanto con dei semplicissimi ma utilissimi commenti abbiamo approfondito le nostre conoscenze e quelle dei lettori in merito all’ uso di Pulse, individuando nel suo errato utilizzo l’ argomento da condividere con tutti voi.

Questo scambio di idee ha dato alla luce un vero e proprio networking. Infatti ieri Andrea ha postato sul suo blog un articolo(leggi qui) che analizzava Pulse e le sue potenzialità in termini di visibilità, mentre oggi sono io ad usufruire dell’ interazione per pubblicare questo “pezzo”.

Questo lavoro è nato sia dall’ intuizione e dalla bravura di Andrea di trasformare i commenti in un caso studio da presentare ai propri lettori con relativa analisi della nuova piattaforma di micro-blogging, sia dalla mia capacità di valutare il peso comunicativo di ogni singola interazione.

Da questa esperienza personale ho dedotto che le interazioni sono un’ opportunità da non sottovalutare sia per i liberi professionisti che per le imprese. Quest’ ultime devono essere abili ad interagire con il proprio target e attraverso il social listening, hanno la possibilità di ascoltare la rete sociale e captare i desideri dei singoli utenti in modo tale da trasformare ogni feedback in un’ opportunità di lavoro, perché ormai è chiaro che le interazioni generano lavoro.

Advertisements

Autore: Angelo Cerrone

Vivo una vita reale ed una 3.0. Tutto ciò che passa per le mie mani viene digitalizzato. Sono un digital and social media strategist ma anche un blogger. Scrivo post velenosi ma veritieri.

2 thoughts on “Le interazioni generano idee, nuove conoscenze e…lavoro”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...