Pinterest lancia la sfida ad Instagram. In arrivo i promoted video.

Pinterest sta testando i promoted video che potrebbero rivoluzionare la piattaforma e favorirla nell’eterna competizione con Instagram.

Annunci

Pinteret

Pinterest lancia la sfida ad Instagram. Dall’America è giunta voce che il visual social sia in procinto di lanciare i video pubblicitari(promoted video)che potrebbero rivoluzionare le nostre abitudini.

Infatti ad oggi su Pinterest possono essere condivise soltanto foto e/o gif animante mentre su Instagram c’è anche la possibilità di diffondere video amatoriali o professionali con una durata massima di 15 secondi.

I video al momento rappresentano il futuro del social media marketing in quanto Facebook,Twitter ed appunto Instagram hanno concentrato le loro attenzioni su questa nuova forma di comunicazione che piace sempre di più agli addetti ai lavori e agli utenti di tutto il mondo.

A breve anche Pinterest potrebbe dotarsi di questo nuovo strumento che a differenza della concorrenza dovrebbe essere accessibile soltanto alle aziende. Dunque le imprese potranno promuovere i propri prodotti e/o servizi non soltanto con i classici pin sponsorizzati ma anche con i video pubblicitari. Purtroppo non si conoscono ancora i dettagli dei promoted video ma la sfida lanciata da Pinterest potrebbe essere decisiva per la sua definitiva consacrazione anche in quei territori dove è ancora poco diffuso,come appunto l’Italia.

Ma perché i video pubblicitari potrebbero favorire Pinterest piuttosto che Instagram?Scopriamolo insieme.

Innanzitutto i video su Instagram non hanno riscosso un enorme successo poiché gli utenti preferiscono la fotografia ai tape per varie ragioni:più istantanea,più veloce da analizzare,ecc. Inoltre le stesse aziende non hanno la possibilità di monitorare i dati statistici all’interno della stessa piattaforma e questo implica un dispendio di energie che comporta spesso degli errori di valutazione e in alcuni casi di progettazione.

Invece Pinterest ha una struttura che consente di soffermarsi di più sui contenuti condivisi ed offre alle aziende analisi statistiche abbastanza dettagliate.

Un altro aspetto fondamentale è quello inerente ai link che rimandano all’esterno della piattaforma. Su Instagram è impossibile aggiungere link esterni,salvo quello presente nella biografia(anche li sono state introdotte delle limitazioni)mentre su Pinterest si possono aggiungere collegamenti che rimandano al sito web o ad altre piattaforme di proprietà aziendale. Questo rappresenta un bel vantaggio per tutte quelle imprese che fanno ecommerce(ho già parlato di come integrare una piattaforma ecommerce a Pinterest)o che vogliono dare visibilità ai loro prodotti.

Infine su Pinterest la pubblicità è molto meno invasiva in quanto si integra alla perfezione con i pin degli utenti e anche questo è un punto a favore per il social fondato nel 2010.

Quindi a breve Pinterest lancerà una novità interessantissima,ben organizzata e sicuramente molto funzionale per chi fa marketing e comunicazione d’impresa. Una novità che ha il gusto di una sfida,sfida che potrebbe avere un vincitore:Pinterest.

Ci rivedremo mercoledì 30 marzo. Intanto faccio gli auguri a tutti voi che mi seguite con affetto:Buona Pasqua.

Autore: Angelo Cerrone

Vivo una vita reale ed una 3.0. Tutto ciò che passa per le mie mani viene digitalizzato. Sono un digital and social media strategist ma anche un blogger. Scrivo post velenosi ma veritieri.

6 thoughts on “Pinterest lancia la sfida ad Instagram. In arrivo i promoted video.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...