Numeri o relazioni:un vero influencer cosa sceglierà?

Su Instagram tanti utenti sono convinti che è sufficiente avere un numero ampio di seguaci per essere un influencer. Ma è davvero cosi?

Numeri o relazioni_un vero influncer cosa sceglierà?

Grazie al web ho conosciuto tantissime persone con cui dialogo piacevolmente. Spesso discutiamo di social media e di blog ma alcune volte capita che ci scambiamo idee e suggerimenti inerenti alle nostre vite private.

Facebook,supportato spesso da Messanger,è il luogo digitale dove avvengono le nostre conversazioni e anche ieri ho avuto l’occasione di scambiare alcune battute con un mio amico blogger conosciuto proprio attraverso internet. Continua a leggere “Numeri o relazioni:un vero influencer cosa sceglierà?”

È utile seguire un influencer su più social network?

È abitudine degli utenti seguire uno o più influencer su diverse piattaforma di comunicazione. Questa pratica è utile o falsifica l’operato delle nuove celebrità del web?

È utile seguire un influencer su più social_

I follower sono una risorsa importante per chi opera sul web e in particolare sui social media in quanto i loro giudici,le loro idee e il loro affetto sono l’essenza di questo settore e consentono a tutti noi di perfezionare il lavoro svolto giorno dopo giorno.

Spesso gli utenti seguono uno o più influencer per informarsi sulle ultime novità di quei settori affini alle proprie passioni e ciò induce queste persone a monitorare costantemente i contenuti realizzati sulle piattaforme dove sono stati pubblicati. Continua a leggere “È utile seguire un influencer su più social network?”

Ma il Personal branding va in ferie?

È giusto prendersi una pausa per ricaricarsi oppure è necessario aggiornare costantemente il proprio blog?

Ma il Personal branding va in ferie_-min

Chi opera nel settore del marketing e della comunicazione d’ impresa sa benissimo che luglio e agosto sono due mesi “roventi” sotto il profilo lavorativo in quanto prima delle agognate ferie, i nostri impegni professionali si concentrano principalmente sulla conclusione dei lavori ancora in esecuzione e sulla programmazione di quelli futuri.

Spesso però le ferie estive sono un tormento per chi vive di comunicazione in quanto in questo breve arco temporale le attività vengono parzialmente e/o completamente sospese e ciò rappresenta un handicap per chi cura in modo dettagliato il proprio Personal branding.

Continua a leggere “Ma il Personal branding va in ferie?”